Formato: 14x21
Pagine: 209
ISBN: 978-88-6801-149-9
Prezzo di vendita: 15,30 €
Sconto: -2,70 €
Sconto: -2,70 €

Prezzo:

18,00 €
Prezzo di vendita: 15,30 €
(-15%)

Thomas Molnar

La controrivoluzione. Critica ragionata alla rivoluzione francese.

 

Se alla Rivoluzione Francese, e ai suoi protagonisti, sono state dedicate intere biblioteche, ben pochi sono, al loro confronto, gli studi dedicati a chi, invece, alla Rivoluzione si oppose. Questo saggio, scritto da un apprezzato studioso e filosofo cattolico, nato a Budapest ed emigrato negli USA, fa il punto sulle idee, tutt’altro che superficiali o effimere, che mossero gli avversari della Rivoluzione, protagonisti di una corrente di pensiero viva e feconda dal 1789 sino all’inizio del Novecento.

 

Thomas Molnar (1921-2010) nato a Budapest, deportato a Dachau nel 1944 ed emigrato negli USA nel 1950. Filosofo e storico d’impronta cattolica, ricevette il prestigioso Szèchenyi Prize, rilasciato dal presidente della Repubblica dell’Ungheria.

 

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.